Codice di buona condotta

La nostra community si basa sulla fiducia

Al fine di garantire la sicurezza dei cani e dei prestatori e la tranquillità di prestatori e padroni, in seguito all’iscrizione su Ti presto Fido il Membro si impegna a rispettare il Codice di Buona Condotta. I Membri che non rispetteranno questo Codice o che avranno un comportamento irresponsabile potranno essere esclusi dalla nostra community.

Il codice dei padroni

 Quando affidi il tuo cagnolino, devi fare il possibile affinché tutto vada nel migliore dei modi tra lui e il prestatore coinvolto. 

In quanto padrone, mi impegno a comunicare in modo esaustivo e preciso tutte le informazioni riguardanti il mio cane sul suo profilo e sul file informativo per evitare qualsiasi inconveniente.

Quando affido il mio cane ad un prestatore a mia scelta, mi impegno ad essere disponibile telefonicamente in caso di urgenza.

Allo stesso modo mi impegno ad essere puntuale agli incontri con il prestatore (sia per affidare il mio cane che per riprenderlo).

Mi impegno ad incontrare gli affidatari prima di lasciare loro il mio cane, per permettere a quest’ultimo di entrare in relazione con il prestatore e per garantire il suo benessere.

Il codice dei prestatori

 Avere la custodia di un cane, che sia per alcune ore o per più giorni, permette di vivere delle esperienze intense ma è allo stesso modo una grande responsabilità.

In quanto prestatore, mi impegno a rilasciare delle informazioni veritiere sul mio profilo, ovvero il mio vero nome e cognome, una mia foto recente e autentica ed il maggior numero di informazioni possibili sulla mia esperienza con i cani.

Mi impegno a riporre la massima attenzione sulla sicurezza e il benessere del cane che prendo in custodia e a rispettare alla lettera le istruzioni del suo padrone.

Fuori dalla mia abitazione, terrò il cane al guinzaglio in ogni momento, a meno che io non abbia un’autorizzazione scritta da parte del suo padrone.

Non lascerò mai un cagnolino solo in presenza di un bambino o di un estraneo o in macchina.

Quando mi occuperò di un cagnolino rimarrò regolarmente in contatto con il suo padrone, inviandogli un messaggio o anche una foto.

Rispetterò gli orari pattuiti con il padrone del cagnolino che prendo in custodia per prenderlo o restituirlo al padrone.

Hai delle domande o dei consigli in relazione al Codice di Buona Condotta?